Non c'ho un c**** da scrivere.

In culo sta tesi di m****, mi prosciuga quel poco di cervello che mi ritrovo. Non so cosa scrivere. E mi spiace. In culo il dispiacere.

5 commenti:

SpumoGio ha detto...

LO HAI SCRITTO ANCHE TE..."...Inevitabilmente gli sguardi corrono su per i pendii, poi si incrociano. Giusto qualche parola di conforto e si riparte. La pedalata sempre più pesante, meno fluida. Il dolore ormai è diventato compagno di viaggio fisso...Massach ......continuano a farsi coraggio l'un, l'altro. A ricordarsi che mai si mollerà. Che è quasi fatta!...PRENDILO COME ESEMPIO...NON MOLLARE ORA...E SO CHE NON MOLLERAI!VOGLIO SENTIRTI FARE QUEL..."l'urlo liberatorio...il segno che l'impresa è stata portata a termine!".....VEDRAI CHE DOPO ANCHE SUL BLOG NE AVRAI DI COSE DA SCRIVERE.......!!!!!

el Niño ha detto...

feffo non deludere i tuoi fan. devi scrivere qualcosa, sono giorni che aspettiamo invano! la folla inizia a scaldarsi.

Pupo ha detto...

...ma sì! fai come quel f******io che parla con gli uccellini...ritirati sulla collina...TORNA IN "BATTAGLIA" SOLDATO MASSA E FAI VEDERE CHE SEI PIU' FORTE DI TUTTO E TUTTI!!!!!

..e poi se non aggiorni più il tuo blog, io la mattina alle 8 dopo il sito della gazzetta, di repubblica e toronews, cosa leggo????

el Niño ha detto...

puoi leggere anche il mio se vuoi, gagà! non sarà quello di feffo...

giovi ha detto...

brutta malattia per noi blogger la tesi..