Abbaio, Argo sum

Bene, mi infilo una mano nella calotta cranica, raccolgo quanti più pensieri riesco e li getto in ordine sparso sul blog. Forse l'ultimo prima di Natale, forse no.
Di sicuro l'ultimo delirio dal mio attuale lavoro. Oggi mollo. Non ce la faccio proprio, un lavoro orribile, deve piacerti e nel mio caso è evidente che non è scattato il colpo di fulmine! Ci fosse stata la Marcuzzi probabilmente avrei stretto i denti, ma non posso pensare di fare tutta la vita un lavoro che non mi garba. Di tornare a casa teso, incazzato e deluso per il resto dei miei giorni. No, no. Irresponsabile? Forse. Gran Cazzone del Ducato di Cazzonia? Of course! Ma questo è. Da gennaio nuova via...
Berlusconi mi sta sul culo. Per moltissimi motivi a cui aggiungo l'arroganza con cui ha sputato in faccia a quei giornalisti che calciopoli è stata una montatura. Anzi, molto peggio, non si è limitato, il Cavaliere, ad esprimere un suo giudizio in merito, ma ha ringhiato qualcosa tipo "vi sarete finalmente accorti che calciopoli è stata una montatura.."(piccoli idioti n.d.r.) indisponente e arrogante schifoso. E quei leccaculo capaci di intervistare Corona e Lele Mora tutti ad annuire con la testa...certo Sua Maestà...tutta una montatura! ma fottetevi...
Mi stanno sul culo pure i sindacati. Perchè mi fanno schifo. Fanno i paladini del popolo, i paladini dei lavoratori...fanno le marce per strada e gli scioperi nelle piazze, sventolando le loro bandiere della pace e di Che Guevara e poi in una fabbrica 6 cristiani vengono bruciati vivi dall'olio bollente. Porca troia, l'olio bollente, mi vengono i brividi. Brutti stronzi, tutelate veramente i lavoratori, tutelate i lavoratori affinchè possano realmente denunciare situazioni di grave pericolo. Io lo capisco che questi stiano zitti. Perchè è di ciò che si tratta.
Al padrone va bene così, perchè non spende soldi. Al servo va bene così, perchè lavora. Se denunciasse una situazione di pericolo...il lavoro se lo infila in mezzo alle chiappe. Nel migliore dei casi chiudono la fabbrichetta per un po', nel peggiore questo cristo non trova più mezz'uomo che lo assuma, perchè le voci circolano, quello è un rompicoglioni.
E tu bel sindacalista che fai?? Fai la guerra alla destra, poi alla sinistra. Poi vuoi più soldi. Sei vergognoso.
Io credo di essere sostanzialmente apolitico. Il che forse è un difetto, è probabile, però io in questa politica non mi ci rivedo, non mi piace. E poi io vedo tutto troppo semplice.
Voglio dire: il sociale è di sinistra? cazzo, il sociale è sociale. Fine della fiera. Una società civile deve offrire dei servizi sociali adeguati, non di destra, di sinistra, ma che c'entrano ste faccende!?
L'economia è di destra? Ma che scherziamo? Un paese lo mandiamo avanti con le pacche sulle spalle? La giustizia? Idem. Non ho più voglia di parlare di questo argomento.
Un'amica mi ha fatto venire in mente una cosa...un ritiro, in Provenza. Allora io mi sono visto lì, tra vigneti e un paio di ulivi, quattro o cinque gatti e due cani. Forse un cavallo, due se si sente solo. Del buon vino rosso, quello corposo, che da soddisfazione ed un cappello di paglia.
Non male, magari ci penso in primavera, ora è natale e il natale vuole la neve, io voglio la neve. Questo freddo fotonico senza neve intorno è malsano, non mi piace. Sembra ci sia qualcosa di sbagliato, poi magari nevica a marzo, quando io voglio andare in Provenza...no, dico..si è mai visto uno che va in Provenza con le antineve??
Il rosmarino mi vede arrivare e appassisce!..bene gente, ho detto fin troppe vaccate.
Vi auguro un natale sereno, che poi secondo me è la cosa più importante. La felicità è un picco, va e viene, la raggiungi per alcuni attimi, poi inevitabilmente cala. Vuoi per abitudine (beati), vuoi perchè cambiano le cose (sfiga), o non vuoi. Ma la serenità...ah quella si che fa impazzire! Quando stai bene, ti rilassi e sorridi, cammini per strada e sorridi...che la gente ti guarda e pensa che cavolo c'avrai da ridere, che quello lì è mezzo matto se ride per niente. E si torna al fatto che la serenità fa impazzire! Q.E.D.

32 commenti:

Marco ha detto...

Il titolo è spettacolore! Uaf!
Grazie per gli auguri! Contraccambio!

Maria & Stefano ha detto...

Ti auguro un sorriso sul tuo volto:)

MARGY ha detto...

hey ragnetto bello (..un complimentino per calmarti un pò non guasta!) ho letto il tuo sfogo tutto d'un fiato: hai fatto bene a lasciare quel lavoro(non so quale) se ti rendeva così...(menomale che lo lasci..perchè mai avrei voluto incontrarti appena uscito di là..!)
Buone feste, goditi questi giorni, e che l'anno nuovo possa portari un bel lavoro(magari come assistente della Marcuzzi)e un bel cappello di paglia!..
Per la neve esprimo anche io lo stesso desiderio..magari ne chiederò a BABBiO Natale un pò di più anche per te...
ciauuu!

ps: ..ma com'è che in Val D'Aosta non nevica?? O_o

Maria Chiara ha detto...

Ciao Spider,
mi sa che questa è la prima volta che ti chiamo per "nome"...
Ti ho letto e mi hai fatto pensare.
Sei graffiante, sei incazzato, sei esasperato, sei coraggioso, sei vivo.
Ti auguro la pace dei sensi, per questo Natale e che duri, per lo meno che il suo livello resti alto il più possibile!
Un nuovo lavoro, che ti piaccia, che se anche non c'è la Marcuzzi (che, scusa, ma ha le gambe storte!!! :-) ti faccia tornare a casa contento di farlo e con la voglia di tornarci.
Io quasi vorrei cercarne un altro, ma la pigrizia che si è annidata nel mio cervello ultimamente per la questione lavoro...mi fa dire di sì e sbuffare il lunedì mattina. pensa quanto posso essere idiota!
Stai sereno.
...e spero anche io che nevichi, lì e anche dalle mie parti...cacchio, gli sci hanno la polvere sopra!!!!!

baci

Cate ha detto...

Allora voglio essere pazza!
Auguri!

spiderfedix ha detto...

marco - Uaf, uaf, uaf

maria - ed io ricambio l'augurio!!

margy - non nevica perchè fa troppo freddo pure per la neve!! chi glielo fa fare?! Tanti auguri margy!

maria chiara - sempre gentilissima! anche a te un natale felice e delle feste serene!!

cate - tutti pazzi!!! tanti auguri

Irene ha detto...

E allora come non augurarti tanta, ma tanta, ma tanta serenità?...e un sorriso ben stampato in faccia fa bene a noi stessi e fa star bene anche gli altri. Vai di sorrisi allora. Belle persone i pazzi! Buon Natale. ciao

curly ha detto...

ormai etichettano tutto come di sinistra e di destra... invece che pensare di unire le forze e creare una società migliore (la società infatti non è solo di sinistra!)... come l'economia non è solo di destra (perchè anche i comunisti vanno a fare la spesa!!!)...
Complimenti per il coraggio di lasciare un lavoro che non ti piace! Non tutti ce l'hanno sai (io ne ho cambiati ormai 8, e questo è il meno peggio... e perlomeno il clima lavorativo è bello - per ora -) :-D in bocca al lupo per il futuro! e buone feste

zantedeschia ha detto...

bhe, grande!! sei riuscito in quello che mi prometto da tanto tempo ma che nn ho ancora avuto il coraggio di fare...cambiare lavoro..in passato ho lasciato un lavoro in un contesto molto glamour nella blasonata milano..più o meno a livello marcuzzi,ma t assicuro che avere a che fare con gente cosi non è affatto semplice, anzi.. per cui lascio il lavoro alla ricerca di qualcosa più "terra terra", dove poter ritrovare la semplicità delle cose, l'informalità, e i valori con i quali sono cresciuta e in cui credo.. ma ora non mi stà bene più nemmeno questo... forse la normalità alla lunga diventa tediosa..o forse, trovare il proprio equilibrio è una cosa impossibile, per cui continuiamo a sentirci insoddisfatti..mi chiedo se ad un certo punto non sia meglio smettere di continuare a macinare nuove idee e accontentarsi di ciò che si ha...boooo, prima o poi arriverò ad una conclusione...forse... per il momento comunque come dici giustamente tu mi godo il natale, perchè per quanto sia solo una festa commerciale e per quanto mi facciano inorridire gli addobbi natalizi ostentati gia a novembre, a me alla fine il natale piace!!cavoli!!quindi voglio godermelo pienamente!!sperando, martedi mattina di svegliarmi e intavedere dalla finestra quell'atmosfera grigiastra presagio di una bella nevicata!!!ps, anche sulle alpi lombarde la situazione neve è critica!! :( ti auguro un felicissimo natale!

danDapit ha detto...

Ciao Spider! Passo per farti gli auguri, anche se non sono una che "ama" il Natale, ma più che altro è un gesto, di questi tempi, "affettuoso"!
Incongruenza...fa niente!
Ciò che dici nel post ha il tono giustamente incazzato, ma è carina la conclusione, perchè se ci si sente di sorridere è bello, è necessario, e fa bene! (al cuore e all'umore!)..nonostante magari di questi tempi ci sia poco da sorridere, ma essenziale è riuscire invece a farlo lo stesso!
Un abbraccio!!

danDapit ha detto...

Ehm... ma che lavoro hai lasciato? (curiosità... forse è scritto nelle puntate precedenti?) :-)

giulia ha detto...

Ciao Fede, passa delle belle giornate (farsi il sangue amaro per quella manica di incapaci che ci governa non è cosa buona e giusta)! Bacio spider!

Anna ha detto...

Mbeh pensavo di essere sola ad essere apolitica! L'ho anche detto in sede di laurea, che fai mi copi? :)
Scherzi a parte, impossibile non pensarla come te! Il sociale è sociale, l'economia è economia, senza colori nè bandiere..

Anonimo ha detto...

Filosofia pessimistica di Schopenauer... "la vita è un pendolo che va dal dolore alla noia passando qualche volta per il piacere".
Sorridi che è bello e vivi giorno per giorno. La vita è una e non pentirti mai di quello che hai fatto se in quel momento ti andava bene così e se eri felice...
Buon natale

Maria & Stefano ha detto...

Passo in punta di piedi la notte della vigilia per un augurio speciale my very king...

Merry Christmas from the bottom of my heart:)

Baol ha detto...

Buon Natale Fedix, perchè si dice, perchè è il momento e perchè hai scritto delle cose magnifiche!

Alessandro ha detto...

Tanti auguri di buone feste! Ora organizzo io una scalata al governo e sistemo le cose come si deve..

spiderfedix ha detto...

irene - grazie mille cara, spero tu abbia passato un buon natale!

curly - 8?? beh, sei da record!

zantedeschia - spero che anche il tuo natale sia stato sereno..smettere di continuare a macinare nuove idee e accontentarsi di ciò che si ha, dici...non so, forse no. compatibilmente col verosimile, direi. ma mai smettere di seguire sogni, speranze e progetti.

dandapit - ero praticante da un commercialista..non faceva proprio per me!! buon proseguimento di feste

giulia - e brava giulia (uhm..non mi è nuova?!) belle giornate anche a te!

anna - io non c'ero, ma sicuramente la tua discussione deve essere stata un successo!

anonimo - caro/a anonimo/a grazie! un bel commento, molto apprezzato...tra l'altro mi sono tornate in mente alcune reminiscenze di filosofia del liceo!!

maria - mia cara, grazie! spero tu abbia passato un buon natale e che le tue feste siano meravigliose!

baol - grazie mille! buone feste amche a te!

ale - bravo..se hai bisogno di una mano...

chiara - blonde attitude - ha detto...

ti ho letto...pensavo che quelli come te non esistessero più...qualcuno con un'opinione precisa...
lasciare il lavoro è coraggioso..il cambiamento in generale lo è..io lo so perchè mi è già capitato e conosco lla perfezione la fatica che si fa..in primis (almeno nel mio caso) cercare di non deludere nessuno e nel contempo fare quello che davvero si ha voglia di fare..che è un vero lusso..e anche il tempo è un lusso..e se tu sei ancora in grado di cambiare sei fortunato!
In ogni caso verrai nella mia città, che so che non ami particolarmente..
ma è una città piena di energia..ma qs discussione io e te l'abbiamo già sostenuta..
quindi in attesa della Primavera in Provenza (hai un' amica saggia!!!!!) goditi Milano, i tuoi amici che alla notizia del tuo ritorno erano tutti gasatissimi (..ero presente)e il Master che ti aspetta..
tanto farai lo scrittore, per cui mettiti il cuore tranquillo...

Annachiara ha detto...

hai trascurato un dettaglio...in Provenza ci sono i francesi!

Maria & Stefano ha detto...

...e' passato...diverso...ma alla fine va bene anche questa...un bacio my king

Alessandro ha detto...

ovvio, farai parte della mia squadra di governo. ti dò la mia parola

Maria & Stefano ha detto...

OH my KING!!!
Passo di corsa ad annunciare un regalino da me...;)
www.youtube.com/youbaaahhh

ventodiprimavera ha detto...

Ogni predisposizione al cambiamento e' una positiva forma di evoluzione.

Sara ha detto...

wella come mordiamo oggi!
dai peter pan dalle mille idee, rilassati ed inizia bene il nuovo anno!
un bacione fede

GlitterVictim ha detto...

No comment! Ho appena scoperto che il mio postino è un sindacalista e per colpa (o merito) delle riunioni è un mese che non mi consegna la posta.

Nel mese di dicembre sono andata di persona per ben 3 volte al deposito/smistamento per ritirare la mia corrispondenza.

Diciamolo: ogni scusa è buona pur di non lavorare!!!

GlitterVictim ha detto...

PS. comunque BUON ANNO!

brigidafraioli ha detto...

buon 2008" E che sia sereno, va bene? ... :)

Annachiara ha detto...

Giusto così, buon anno eh!

LauBel ha detto...

Bel modo per chiudere l'anno... coraggioso e razionale, quello che ci vuole!
importante è la passione e la convinzione con cui si decide di cambiare, davvero! aggiornaci....

ELLE ha detto...

tanta serenità, anche se un po' in ritardo :(
Buon anno e spero un anno diverso o perlomeno come lo vuoi tu. Un abbraccio

PIDEYE ha detto...

the stream of consciousness ;)