I am the KING.

Ho finalmente deciso di ammettere anche a me stesso di essere effettivamente il RE. The KING. Il RE incontrastato delle puttanate. Ci è voluto un po' di tempo. Mi sono preso i miei periodi di riflessione. Cogitando a più non posso. In principio era curiosità. Poi tremenda voglia di sapere, di conoscere. A tratti, non lo nego, pura e semplice voglia di non fare un bega. Ora mi par giusto riconoscere la mia dipendenza più chiara, totale e difficile da combattere da tutte quelle celestiali troiate nate per far perdere tempo alla gente. Agli addicted come me.
Vedete, in principio fu Second Life. Questo fantasmagorico mondo virtuale. Una roba pazzesca direbbe il Grillo parlante. Sono entrato, ho creato il mio avatar, questo il nome dei personaggi del mondo virtuale, e me la sono girovagata di brutto tra pazzi dalle sembianze aliene e nudisti con membri giganteschi...beh, non c'è nulla da fare, virtuale o reale, l'ego del maschio padroneggia sempre. Fortunatamente oltre ad essere il re di queste vaccate, sono anche primatista mondiale di stufaggine. Dopo una settimana ho abbandonato il mio avatar punk-rock su qualche spiaggia nudista. Un giorno di questi torno a trovarlo, hai visto mai che abbia fatto fortuna.
Viene poi il momento MySpace. Anche se a dire la verità qui è proprio poca roba. Mi sono frantumato las pelotas quasi subito, troppa roba da fare, settaggi, sbatti...e poi c'è il mio bel blog da mandare avanti.
Passa qualche settimana e un amico dice ad un amico, che dice ad un altro amico, che parlando del più e del meno con un altro amico, che sbevazzando birra con me mi dice che c'è un nuovo entusiasmante gioco manageriale sul calcio: Hattrick! Che faccio, dico io?! Vuoi non provare a registrati pure a sto belin di Hattrick?? Taaaac..Settimane perso dentro ad aste di giocatori dai nomi fittizzi. Parametri da analizzare, carriere da setacciare in cerca dell'uomo della provvidenza che regali il salto di qualità alla squadra. Bene, asta che ti asta crisi finanziaria. Oserei quasi un'irreversibile crisi finanziaria. Tuttavia sono ancora in ballo e finchè i creditori non vengono a spezzarmi i pollici ho intenzione di giocarmela tutta!
Ora, il fato un paio di giorni fa ha deciso di chiudere momentaneamente Hattrick per degli aggiornamenti, o forse erano dei problemi, ora non ricordo. Però qualche simpatica canaglia ha pensato bene di buttarla lì.."senti, tu, giovane in crisi di astinenza da queste droghette on line, perchè nel mentre che noi qui ci tiriamo un culo tanto per sistemare il tuo giochino, non vai a rompere da un altra parte?? chessò, a giocare là vicino ai tombini aperti, o a sdraiarti in mezzo all'autostrada, a meglio ancora ad aiutare i vecchini ad attraversare metà strada(?)..già, perchè poi lì li abbandoni e scappi via! se poi la morale proprio non te lo permette, allora beccati questa nuova sostanza che ti brucerà le cellule cerebrali. Popomundo." Oh, diamine, Popoche? Popomundo.
E così nasce la mia nuova dipendenza. Che poi è il motivo per cui scrivo. E' fantastico. In soldoni tu prendi uno dei nomi disponibili, decidi di nascere in una delle città che ti vengono proposte e inizi la tua vitaccia in cerca di un super mega contratto con una major discografica. Già perchè di questo si tratta, dovrai essere un cantante.
Detto, fatto, porco mondo! Et voilà Mesdames et Monsieurs...Richard Hampartumian! Jazzista ventenne, di New York, fondatore del gruppo Pete Gambino's Jazz Quartet, squattrinato sfrontato che ha scritto il suo primo pezzo di bebop, sognando di emulare i grandissimi del passato come Miles, Bird o Dizzy! Per inciso, il pezzo si intitola New Beat ed il risultato è terribile. Ma comunque da qualche parte bisognava pur iniziare.
Anyway, rinfresco il mio inglese perchè dei 126mila e rotti iscritti, la stragrande maggioranza è naturalmente 'merigana o comunque anglosassone.
Nella speranza di vedervi presto suonare agli angoli delle strade con il sottoscritto, per il quale il titolo del post assume come avrete capito ora una doppia valenza, vi butto lì lo slogan che tra qualche anno tutti i più grandi club della Grande Mela urleranno al mondo:
Ladies and Gentlemen, i'm proud to announce you...Riiiichaard Haampartuniaaaaaaann! The KING of puttanate (da leggere all'inglese: puttaneit) and of jaaazzzzzz!!
Clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clapclap clap clap clap clap
fiuuuuuuuuuuuu clap clap clap clap clap fiuuuuuuuuuuuuu fiuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

14 commenti:

Maria & Stefano ha detto...

...I'm your Queen...;)
Mi trattengo dal cliccare sui link che hai messo perche' so che sarebbe la mia fine...;)

Un po' di anni fa' comprai Final Fantsy da giocare on line...credo di aver perso mesi di vita e notti di sonno...

Brigida ha detto...

Anche io ho avatar in second life, ma non torno a trovarlo da un secolo... ora che me l'hai ricordato magari..... ;)

spiderfedix ha detto...

maria - brava maria...scappa! salvati almeno tu! lasciami qui...vaiiiiii corriiii
ehi queen, da qualche giorno non riesco più a commentare il tuo blog...dici che è un problema mio o ha c'è qualcosa di nuovo?

brigida - ma è fantastico, dai allora ci potremmo dare un appuntamento....boh, in qualche luogo..

giovi ha detto...

mi dispiace contraddirti. l'unico vero unico King of the Cazzata si chiama Matley ed é amico mio.

Maria & Stefano ha detto...

Hmmm non so gli altri vedo che commentano...provo a vedere se c'e' qualche problema...ma sai a volte com'e'...

Have a great day My King...;)

sere nere ha detto...

mitico fede, anche io mi perdo dietro a queste cazzate. Second life però non sono riuscita a tollerarlo per + di due giorni, è terrificante e pieno di pervertiti soprattutto!!!! mi hai fatto venire una curiosità di provare questo nuovo gioco....

spiderfedix ha detto...

giovi - evidentemente lui vive in un'altra contea

maria - più tardi riprovo! altrettanto a te Queen

sere - sì, second life è veramente osceno..dai, registrati a questo che ti faccio entrare nella band!

sere nere ha detto...

Fede riparliamone dopo questa sessione d'esami!! eheh sono incline a dipendenze

kiara ha detto...

Dopo The Sims ed Age of Empire, non ho più il coraggio di avvicinarmi ad un gioco, io poi se non ci gioco almeno sei o sette ore, mica son contenta..
Baci.

Alessandro ha detto...

Rimango davvero stupito dalla tua sterminata conoscenza di queste cose.. Io sarò tradizionale ma rimango sempre sul classico Scudetto.. Anzi, ora nemmeno quello perchè non me l'hai più rimesso.. Buona settimana!

Laura ha detto...

Second Life.... Dovrò provare prima o poi, ma ho paura che crei dipendenza ^^

La Meringa ha detto...

Mio marito scassa la cippa ogni sabato co' 'sto Hattrick.
Si crede il grande manager del calcio!
Proverò a proporgli Popo, magari ci casca anche lui! ;-)

spiderfedix ha detto...

sere - va beh, solo perchè lo chiedi gentilmente, quando entrerai avrò un occhio di riguardo...

kiara - qui si parla di nottate intere! anche perchè il mio personaggio sta a new york...sai, questione di fuso orario..

ale - dopo le gufate di ieri appena metto le mani sul tuo pc sarà per bruciarlo!

laura - direi che più che paura devi esserne certa!

meringa - dì pure a tuo marito che è nata un'immensa stima a distanza!

Alessandro ha detto...

Ma che gufate e gufate! Piuttosto quando vuoi di nuovo lezioni di Winning sai dove trovarmi, e per me sarà un piacere.. Tornando all'argomento del post, ho scaricato second life ma non l'ho installato.. aspetto istruzioni!