Falsa partenza.

Giusto per dovere di cronaca e perchè non so cosa diavolo altro scrivere, delizio la platea di attenti e gentili lettori con le impavide gesta della mia prima uscita con il nuovo bolide, di cui pochi post or sono.
Tappa col brivido che vede il campionissimo, me medesimo, lanciato con buona gamba alla conquista del II Gran Premio della Montagna, allorquando la valvola malandrina della camera d'aria anteriore decide di saltare e lasciarmi senza parole, con poco fiato ed un pugno di mosche in mano.
Costretto al ritiro, convocata l'ammiraglia per il ritorno a casa, venivo beffato, oltre che dannato. Affiancatami una scassatissima Panda Bianca, riconosco prima la voce femminile, poi la fisionomia amica. Una notissima poco di buono della zona, della quale conservo ancora un presente floreale, segno di un'amicizia dei tempi andati, mi apostrofa con fare amico e mi fa presente che sulla bici dovrei andare, non a fianco di essa.
Al momento di farle notare come sia rimasto a piedi per via di un problema meccanico, la graziosa putt... neanche sfiorata dall'idea di soccorrere il malcapitato, con una grossa risata poco femminile esclama un "e allora cammina!" e mi lascia in dono un'inalata della sua fantomatica sgasta Euro Zero evidentemente.
Dal vostro corrispondente è tutto, a voi tutti una buona giornata.

14 commenti:

giulia ha detto...

se non rischiassi di morire sotto un camion, la userei anche io la bici! guarda queste che carine: http://www.morefactory.com/!
le hanno inventate degli italiani, non sono bellissime?

giulia ha detto...

volevo dire disegnate, ovvio!

Brigida ha detto...

Io odio la bici, invece mi piace un sacco camminare... :)

spiderfedix ha detto...

giulia - sono davvero belle in effetti..molto vintage..non ho visto i prezzi però..

brigida - eh, lo so..non è facile amare il biciclo...ma ti assicuro che quando sei in cima ad una vetta...beh, ne è valsa la pena!

Ganassa ha detto...

dai fassa per oggi è andata, ma ti voglio in forma per il tour della Valdouta!!!!

el Niño ha detto...

ma quand'è che andiamo a giocare a tennis e sfidare la coppia berlienko- garrincha???

ho il polso caldo.

spiderfedix ha detto...

ganassa - posso solo perderlo!!! ma non come si dice solitamente, perchè sono troppo più forte...ma perchè è impossibile che lo vinca!

hutch - caro compagno, direi che potremmo lanciare la sfida già questo sabato!!!

La Meringa ha detto...

Non riesco proprio a capire,nonostante io ci metta veramente grosso impegno consumando quei pochi neuroni rimastimi, cosa tu abbia da ridire sulle Euro zero! ;-)

spiderfedix ha detto...

meringa - carissima, non era mia intenzione offendere le euro zero, per le quali ho ben poco da ridire..tralasciando il pecoraro scanio pensiero...è sulle sgasate in faccia che mi iniziano a girare...

Thomas ha detto...

Non c'è che dire, senz'altro un buon inizio... hai saputo che mi dovrai fare da testimone (non di nozze ovviamente...)?

Maria & Stefano ha detto...

Consiglio dei chiodi sparsi all'uscita del suo garage...

M.

sere nere ha detto...

Simpatica la tipa! Mi incuriosisce la storia dell'omaggio floreale.

dr. Cuppari ha detto...

..grande feffo..che ben comincia è a metà dell'opera...va che adesso che hai il nuovo mezzo non puoi abbandonarmi in coda...ti faccio licenziare!!!!!

x Tommy..sono informazioni riservate..ledi la privacy del futuro esimio commercialista dr.
Massa!!!!!!1

spiderfedix ha detto...

thomas - ho saputo, ho saputo..inutile dire che sono prontissimo...voi mi dite quello che devo fare ed io lo faccio! direbbe un tipo di colorado cafè...chiaramente se sono chiamato a testimoniare nelle prime ore del mattino, beh, facciamo spostare tutto, perchè io la sera prima ne combino di tutti i colori!!

maria - genio del male!!! ottima idea, quando ero piccolo e lo vedevo fare all'A-team sognavo di poterlo fare pure io...

sere - eh, guarda..ce ne sarebbe da dire...ma come diceva sempre quel tale...lasciamo perdere! che è meglio!

dr. cuppari - oh, capitano, mio capitano...mai l'abbandonerò. il mio sangue scorre nelle vene solo per servire il mio capitano..se lei cadrà nel baratro....io non la tirerò su, ma verrò giù con lei...molto meno faticoso!