Il circolo vizioso mattutino

Sveglia ore 8:00. Colazione. Lavaggio, pulitura. Vestizione( sembro un cavaliere). Partenza. Mi aspetta una dura giornata di studio. Le vacanze sono vicine, però purtroppo nascondono la sorpresina poco più tardi..gli esami! Non si può più perdere tempo. Sono al primo fuori corso, gli esami ancora da sostenere non sono moltissimi, ma bisogna darsi da fare. Il problema è che qui dove studio io alle 6:32 i posti sono già tutti occupati!! Ma azz, tutti qui vengono a studiare? Il circolo vizioso si innesca appena mi accorgo che non c' è nessun posto libero..breve giro, mi guardo intorno. Gli occhi ancora gonfi di sonno, pensieri annebbiati e umore sotto le scarpe. Tutto l' orso che c' è in me esce fuori nelle prime ore del mattino. Faccio mente locale. E ora? Aulee studio? Naaa, troppo rumore. Aulee libere? Naaa, ogni ora mi devo alzare e cercarne una nuova..E poi...ta dann..Ci sono pur sempre i computer!! Di solito tutti occupati, ma l' orario ancora permette di essre speranzosi. Così è! Inizio a navigare, cerco ogni sito del mondo in attesa che si liberi un posto..poi un dubbio mi viene... da qui non vedrò mai se se libera un benedetto posto! Il circolo vizioso ormai si è innescato...

1 commenti:

Anonimo ha detto...

sagace!
adesso penso di conoscerti sempre meglio
xxx