Ancora una volta senza vasella..


Ogni tot tempo mi ritrovo qui. Davanti al pc, punta del piede destro per terra e gamba che ondeggia su e giù nervosamente. L'altra è ferma, colpa della mia non indipendenza di movimento , credo. Se fossi un batterista forse riuscirei a muoverle nervosamente bene tutte e due! La serata di champions è appena finita e come succede ogni anno mi ritrovo con il buco del c*** spanato. Ancora una bella figura di merda davanti all'europa, davanti all'italia. Siete una squadra di merda. Mi fate schifo! vorrei veramente vedervi marcire nella merda che vi tirerei addosso se solo un giorno ne avessi la possibilità! Ma figurati se mi capita...voi scappereste coi vostri macchinoni, comprati coi soldi degli sfigati come me..che vengono allo stadio, magari comprano pure le magliette. E sempre le solite figure. Ma poi quello che mi fa inkazzare ancora di più è che tutte le volte mi ripeto che devo lasciare perdere, non stare più dietro a ste puttanate, ma poi ci ricasco...e taaac, l'indomani di nuovo seduto storto! Voglio vedervi tutti a casa, non ho più voglia di vedere le vostre facce del c****. Di sentire le vostre fottutissime parole senza un briciolo di senso o di fantasia. ALmeno ci fosse uno con le palle!! Un giorno viene davanti alla telecamera e dice:"Ragazzi, mi spiace, siete tifosi di un branco di coglioni senza palle. Siamo gli zimbelli dell'intero mondo del pallone. Ah, mentre parlo, i tifosi del Milan stanno festeggiando!" Perchè ovviamente il maledetto dio del pallone deve avercela proprio con gli stupidi e quindi quando decido che voglio dare al mio stomaco l'opportunità di digerire e gli risparmio gli ultimi 3 minuti, esco dalla taverna, entro in casa...e vedo maglie rossonere che festaggiano. Quel maiale di Ancelotti che salta di gioia..e lui mi sta pure simpatico. Mi spiace per il maiale, Carlo! Mi fermo qui per essere politically correct. Poi ripenso alle immagini...quella simpatia di Veron che prima del gol marca quel tipo dal nome impronunciabile e se la ride...se la ridacchia..poi guardo bene e quello segna. Bene. Recoba? Devi andare a fare lo zingaro da qualche altra parte! Adriano? Hai rotto i coglioni! HAi veramente spaccato le palle. Machi cazzo ti credi di essere per non correre!? Per star lì a far finta di giocare, senza metterci un cazzo di cuore e fare pure il muso lungo. A scarpate quel muso! Figo? Non andavi proprio avanti, eh? Ragazzi, schifosi, vi avessi per le mani adesso...mi sto trattenendo a stento dallo sputare sul monitor. A casa! Non vi voglio più vedere con la maglietta che mio nonno mi ha insegnato ad amare, a sostenere. Non mollare mai...ma che cazzo la si canta a fare se ogni anno in campionato ed in champions al primo...e cazzo dico PRIMO scoglio abbassate le braghe e ve lo fate sbattere nel di dietro!?! Ma andate a farvi fottere. Voi e pure il Mancio. Dovresti vergognarti pure te! Sinisa è stato la svolta!
E mi vergogno pure io. Almeno giovi si indigna e si vergogna per cose serie. Per il nostro futuro, per il futuro del nostro paese...tra l'altro giovi, hai sicuramente ragione su molte cose, ma sulle tasse...è facile parlare dalla tua posizione..ma qui..se uno vuole prenderti per il culo promettendo qualcosa, non c'è argomento migliore!
Vado a leggere qualcosa.

9 commenti:

Lella ha detto...

Sapevo di trovare qui un commento da condividere in pieno, al 100%.

...e poi dicono che non è giusto che i tifosi li aspettano a Malpensa per riempierli di insulti!!!Ma per piacere ogni volta ci facciamo insultare senza poter rispondere niente, solo un semplice AVETE RAGIONE, siamo una squadra di merda e non vinciamo mai! Poi quando lavori in un covo di milanisti è davvero bello iniziare la giornata, grigia, fredda...Li odio tutti e il primo è il presidente, la dirigenza. Dai basta lamentarci, anche questa volta lo spettacolo deve continuare.

giovi ha detto...

giá feffo, giá.

l'unica cosa che mi ha fatto sorridere é una mail ricevuta stamattina che comincia con:

"puttana, che brutto risveglio"

twiga ha detto...

stasera vi raggiungiamo....

non sarete più soli fuori dall'europa

Cristiano ha detto...

Corra,

per me oggi la Juve vince 4-0 e si va in semifinale. La partita verra' trasmessa su Telesogni.

gli italiani in spagna ha detto...

quando si è fuori dalla "nuestra amada, nuestra querida patria", una partita di calcio conta molto di più. una partita di calcio ci può fare andare sereni a lavoro,in facoltaà. sentire orgogliosi della nostra Italia e del nostro calcio... oggi ci vergogniamo tanto, gli spagnoli non aspettavano altro, e non importa, a sti beduini, se noi siamo interisti, juventini o milnisti, ieri ha perso l'italia e il suo calcio, e fa rabbia perchè di italiano in quella squadra c'era poco. troppo poco.

Anonimo ha detto...

Scronf scronf.

Anonimo ha detto...

beh!immagino che sarete contenti...visto che anche la Juve è fuori dai giochi...

mal comune mezzo gaudio!?!?

In compenso ieri sera avrete sicuramente gioito per la grande vittoria della Coppa Italia 2006.....Primavera!!!!!già quella professionisti non è ancora vostra!!!!!;O)

Anonimo ha detto...

Dai..l'inter alla fine ha un solo problema...non ha Roy...

Anonimo ha detto...

PRINCIPIO DI MORATTI SUI FUORICLASSE

Un fuoriclasse è un giocatore che, non appena viene acquistato dalla tua squadra (Inter), diventa una ciofeca. Una ciofeca è un giocatore che non appena viene ceduto dalla tua squadra (Inter) diventa un fuoriclasse.