Non sono più capace di giocare a tennis

Con grande rammarico anche oggi devo ammettere di non essere più capace di giocare a tennis. Mi rendo conto che non giocando mai durante l' anno non è che io possa pretendere di arrivare a giugno in forma-Nadal...Più che altro continuo ad assomigliare a Safin...ovviamente per quanto riguarda la testa. Sono già riuscito a rompere una racchetta ( per altro di mia sorella, leggendo lo scoprirà!) e pure oggi sono impazzito in campo. Di questo passo dubito che riuscirò a tornare a giocare come un tempo ( non immaginatevi chissà che..), ne prendo atto, mi spiace moltissimo perchè il tennis è uno sport bellissimo. Farò ancora qualche tentativo, magari qualche singolo con un buono sparring partner, poi si vedrà. Per ora mi godo Parigi e il Roland Garros..

1 commenti:

el beppe ha detto...

LA VERDAD SOBRE UN GRANDE JUGADOR

Mi sento in dovere di intervenire, per aiutare il lettore del blog a farsi un'idea corretta e veritiera delle tue virtù tennistiche.
Osservandolo giocare, al nostro feffo, gli si vedono subito dei tocchi e dei numeri di classe superiore che non si improvvisano dall'oggi al domani; d'altro canto sono molteplici gli errori gratuiti, dovuti per altro a susseguenti perdite di pazienza, causate sia da un colpo fortunato dell'avversario, sia da uno sbaglio clamoroso del partner.
A questo proposito volevo ancora sottolineare che grna parte del demerito della sconfitta odierna va al sottoscritto, che dopo l'esaltante e inpronosticabile vittoria su davide "bum bum" busso, sta ancora pagando la tremenda "maledizone busso", a causa della quale non indovina più un dritto, ha peggiorato anche un rovescio già improponibile e ha perso 30 km/h sulla media di battuta, che prima arrivava ai 37 km/h misurati al telebim.
Per cui caro il mio feffo, se io e berla e molti altri, calchiamo ancora i campi da tennis,e con gioia disonoriamo questo splendido e nobile sport, allora anche te devi onorare il parco del bel-air con le tue splendide giocate, che con un pò di partite in più, e una nuova racchetta, torneranno quelle di inizio anni 90, quando il nome Massa dava ancora prestigio a un incontro di tennis amatoriale.
Hazlo para nosotros. -tu amigo-